APOLOGETICA CRISTIANA EVANGELICA PDF

Apologetica e filosofia cristiana. Cerca nel sito. Navigazione Filosofia nella prospettiva riformata. Metodo del Tenente Colombo. Effetti noetici del peccato.

Author:Shakakora Gorr
Country:India
Language:English (Spanish)
Genre:Health and Food
Published (Last):10 June 2015
Pages:267
PDF File Size:10.48 Mb
ePub File Size:18.26 Mb
ISBN:617-3-82433-852-9
Downloads:69189
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Zulusho



Le critiche alle dottrine e alle pratiche del cristianesimo , da non confondere con gli atteggiamenti negativi o l'opposizione generale nei confronti dei cristiani vedi cristianofobia , hanno una lunga storia che si estende fin dall'iniziale formazione della nuova religione durante l' impero romano. Gli argomenti intellettuali contro il cristianesimo comprendono le supposizioni che la vogliono come una fede che incita alla violenza, fatta di corruzione e di superstizione e ricolma di pregiudizio , fino alle accuse di politeismo riferite alla dottrina trinitaria e di bigottismo.

Nel corso della storia del cristianesimo , il filosofo neoplatonico Porfirio emerse come uno dei maggiori critici, attraverso il suo libro intitolato Contro i cristiani Adversus Christianos ; Porfirio sostenne che il cristianesimo fosse essenzialmente fondato su false profezie le quali non si erano ancora realizzate [1]. Altri pensatori, come Immanuel Kant , lanciarono i primi assalti sistematici e completi alla teologia cristiana , tentando di confutarne gli argomenti teistici sull' esistenza di Dio [4].

Alla fine del XVIII secolo la Rivoluzione francese ebbe tutta una serie di politici e filosofi che criticarono - anche aspramente - le dottrine cristiane tradizionali, precipitando in un'ondata di anticlericalismo e laicismo durante la quale furono chiuse centinaia di chiese e migliaia di sacerdoti vennero deportati [5].

La Rivoluzione d'ottobre attuata dal bolscevismo , la Rivoluzione comunista cinese e molti altri movimenti rivoluzionari contemporanei hanno anch'essi portato ad una critica serrata della religione cristiana. Essa utilizza principi storici generali basandosi fondamentalmente sulla ragione piuttosto che sulla rivelazione o sulla fede.

Vi possono essere quattro tipi principali di critica biblica [8] :. All'interno dei numerosi manoscritti biblici esiste un'ampia serie di varianti testuali. Critici testuali come Bart Ehrman hanno proposto che alcune di queste varianti e interpolazioni testuali siano teologicamente motivate [12]. Le conclusioni di Ehrman e le scelte fatte sulle varianti testuali sono state contestate da alcuni critici come Craig Blomberg , Daniel Baird Wallace e Thomas Howe [13].

Nelle moderne traduzioni della Bibbia i risultati della critica testuale hanno condotto a considerare determinati versetti di natura dubbia e lasciati pertanto fuori dal testo o contrassegnati come non originali.

Queste possibili aggiunte e interpolazioni successive includono le seguenti [14] [15] :. I commenti biblici discutono anche di questi, a volte nel massimo dettaglio.

Essi hanno concluso:. I versetti in cui una qualsiasi delle sette edizioni si differenzia per una sola parola non sono conteggiati. Le risposte a queste critiche includono l' ipotesi documentale moderna, la teoria delle due fonti ipotesi di una doppia origine, in varie forme e l'attribuzione dei Vangeli e di altri scritti del Nuovo Testamento, come le lettere pastorali , ad autori pseudonimi.

Si oppongono a queste posizioni critiche le tesi sostenute dai tradizionalisti che considerano i testi della Torah provenienti da un'unica fonte [18] [19] ; mentre i Vangeli sarebbero di quattro testimoni indipendenti [20] e tutte le Lettere di Paolo , tranne la Lettera agli ebrei , come scritte di suo pugno. L'opinione opposta afferma invece che vi siano troppe corruzioni, o che le traduzioni siano troppo difficoltose, per poter raggiungere un pieno accordo con i testi moderni.

Tuttavia, secondo Stephen L. Libro di Isaia 9, ; ecc. Mise inoltre in discussione alcune pratiche cristiane, come la "domenica sabbatina" [27]. Scritta originariamente per gli ebrei per convincerli a non convertirsi, l'opera venne infine letta anche dai cristiani [28]. L'intera Legge mosaica viene descritta nella Lettera ai Galati D'altra parte altri passaggi sono pro-legge, come la Lettera ai Romani : " Noi aboliamo la Legge per la fede?

Certamente no! Al contrario, noi stabiliremo la Legge ". Un tale gruppo di credenti viene conosciuto come il "King James Only movement". Le critiche vengono sollevate anche a causa delle incoerenze che si possono verificare tra le differenti traduzioni del testo ebraico o greco. Alcune interpretazioni cristiane vengono criticate in quanto riflettenti specifiche tesi dottrinali [32] o per le variazioni possibili di lettura presenti tra il Testo masoretico e la Septuaginta , spesso citati nel Nuovo Testamento.

Alcune interpretazioni di certe decisioni morali presenti nella Bibbia sono considerate eticamente discutibili da molti gruppi moderni. Il cristianesimo e il colonialismo vengono spesso strettamente associati in quanto sia il cattolicesimo sia il protestantesimo furono le religioni predominanti delle maggiori potenze coloniali europee [Nota 8] ed agirono in molti casi come un vero e proprio "braccio religioso" di tali poteri [Nota 9].

Benedetto Sem! Ma sia Canaan suo schiavo. Dio accesca Iafet Ma sia Canaan suo schiavo" ". Harriet Beecher Stowe scrisse il suo celebre libro La capanna dello zio Tom , seguendo le proprie convinzioni cristiane abolizioniste nel I quaccheri continuarono ad essere influenti per tutta la durata del movimento, aprendo in molti modi le vie verso le campagne pubbliche di protesta abolizionista.

Oltre ad aiutare l'abolizionismo molti cristiani hanno compiuto ulteriori sforzi anche per stabilire un qualche forma di "uguaglianza razziale", contribuendo al movimento per i diritti civili degli afroamericani [51]. The African American Review rileva l'importante ruolo di risveglio svolto dalla Chiesa nera all'interno del movimento [52]. Molte esponenti del femminismo hanno criticato nozioni come quelle di un Dio maschio, di profeti tutti maschi e di storie bibliche incentrate esclusivamente sugli uomini; contributi decisivi, questi, atti a perpetuare il concetto patriarcato [54].

La suffragetta statunitense Elizabeth Cady Stanton ebbe a dire nella sua La Bibbia della donna che " la Bibbia in tutti i suoi insegnamenti degrada le donne, questo a partire dal Libro della Genesi e per finire con l' Apocalisse di Giovanni " [56]. Elizabeth A. Secondo King il Vangelo di Maria mostrerebbe invece quanto ella fosse una figura influente, una discepola di primo piano e leader di un'ala del primo movimento cristiano che promosse la leadership femminile.

Questa tesi fu un approccio popolare storiografico nei secolo XIX e XX, ma la maggior parte degli studiosi di storia della scienza ai giorni nostri lo rifiuta [Nota 12] [Nota 13] [Nota 14]. Nel l'apparente rivendicazione di Galileo Galilei da parte della Chiesa cattolica ha attirato innumerevoli commenti nei mezzi di comunicazione di massa.

Molti critici del cristianesimo hanno citato gli atti violenti compiuti dalle nazioni cristiane nel corso della storia come un motivo per denunciarne la religione. Lo scrittore britannico di fantascienza Arthur C. Lo scienziato inglese Richard Dawkins propone un argomento del tutto simile nel suo libro intitolato L'illusione di Dio.

La pace, la compassione e il perdono degli errori commessi dagli altri sono elementi fondamentali dell'insegnamento cristiano Vangelo di Luca Tuttavia i cristiani hanno combattuto fin dai tempi dei padri della Chiesa ponendosi la domanda di quando l'uso della forza possa considerarsi giustificato [68]. Tali dibattiti hanno condotto a concetti quali la "teoria della guerra giusta ". Durante la storia cristiana i passaggi biblici sono stati utilizzati per giustificare l'uso della forza contro chi si era macchiato della colpa di eresia Primo libro dei Re , contro i peccatori Libro del Deuteronomio e tutti i nemici esterni Salmi A questa lista J.

Anche se alcuni cristiani si sono basati sulla dottrina cristiana per giustificare l'uso della forza, altri cristiani si sono apertamente opposti a qualsiasi utilizzo della violenza; questi ultimi hann costituito sette che non hanno mancato di mettere in evidenza il pacifismo come uno dei principi centrali della loro fede. Ma i cristiani si sono impegnati in atti di violenza anche contro tutti quelli che classificarono come eretici e non credenti. Nella sua Lettera a una nazione cristiana Sam Harris scrive che:.

I teologi cristiani indicano un forte imperativo dottrinale e storico presente nel cristianesimo con direzione contraria alla violenza, in particolare il Discorso della Montagna , che insegna la nonviolenza e l'amore nei confronti del nemico. I cristiani conservatori vengono spesso accusati di essere intolleranti dall' umanesimo secolare e dal cristianesimo liberale , sostenendo che si oppongono alla scienza che sembra contraddire la Scrittura il creazionismo , l'utilizzo della contraccezione , la ricerca sulla cellula staminale embrionale ecc , alla democrazia liberale con conseguente netta separazione tra Stato e Chiesa e alle politiche sociali progressiste i diritti di persone di altre etnie e religioni, diritti delle donne e diritti LGBT nel mondo [78] [79] [80] [81].

Sono state riportate guarigioni miracolose avvenute grazie alla preghiera , spesso coinvolgenti l'" imposizione delle mani ". Gli apologisti cristiani come C. Lewis , Norman Geisler e William Lane Craig hanno continuato invece a sostenere che i miracoli sono ragionevoli e plausibili [90] [91] [92]. Secondo questa visione Matteo dovrebbe essere compreso allo stesso modo [98].

La maggior parte delle tradizioni cristiane insegna la fede nella vita dopo la morte come un principio centrale e indispensabile del loro Credo. Il biblista George E. L' enciclica di Papa Paolo VI Gaudium et spes promulgata nel afferma che il cattivo esempio dato dai cristiani possa essere uno dei fattori che contribuiscono al diffondersi dell' ateismo ; essa dichiara: " I critici appartenenti al secolarismo , ma anche molti religiosi, hanno accusato i cristiani di essere fondamentalmente ipocriti [Nota 19].

Essi si chiamavano eretici e si perseguitarono e si tagliarono le teste reciprocamente. Vi furono grandi e violente controversie nel corso del tempo tra le diverse sette cristiane su un certo Dittongo. Nel corso di questa guerra feroce questi cristiani infierirono tra di loro e un gran numero di persone furono massacrate ".

Ma non mi piacciono i tuoi cristiani. La piattaforma nazionale del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori di Adolf Hitler nel promosse il cosiddetto Cristianesimo positivo , che mescolava le idee inerenti alla purezza razziale e le basi ideologiche del nazismo con una forma di cistianesimo che rimuoveva completamente da esso il suo basilare elemento ebraico [] [].

Membri del clero , monaci e leader laici furono presi di mira, con migliaia di arresti nel corso degli anni immediatamente seguenti []. Hitler sosteneva pubblicamente il cristianesimo, mentre gli era estremamente ostile in privato. Gli anticlericali come Joseph Goebbels e Martin Bormann videro la "guerra contro le chiese" come una delle preoccupazioni prioritarie e i sentimenti di antipapismo furono molto forti tra gli attivisti di base del partito []. Esiste, infatti, un'opposizione insolubile tra la fede cristiana e una visione del mondo Weltanschauung tedesco-eroica " [].

Nel suo Il mito del XX secolo Rosenberg scrisse che i principali nemici dei tedeschi fossero i russi e i semiti ; con "Semiti" comprese anche i cristiani, soprattutto i cattolici []. Neimoller fu arrestato dalla Gestapo nel e inviato prima nel Campo di concentramento di Sachsenhausen [].

Il seminario della Chiesa confessante venne proibito quello stesso anno []. Il Raja Ram Mohan Roy ha criticato le dottrine cristiane ed ha affermato come esse siano irragionevoli ed auto-contraddittorie []. Vivekananda considerava il cristianesimo come una " collezione di piccoli pezzi di pensiero indiano. Sarvepalli Radhakrishnan scrive che:.

Gli studiosi e gli storici come James H. Charlesworth sostiene che "sarebbe sciocco continuare a promuovere l'illusione che i Vangeli siano semplicemente storie fittizie come le leggende di Ercole e di Asclepio. Le teologie del Nuovo Testamento sono basate su interpretazioni di eventi storici reali. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Aiutaci a scriverla! URL consultato il 2 agosto Is it probable that this text exerted no significant influence upon Jesus' understanding of the plan of God to save the nations that the prophet Isaiah sets forth?

Page, Penny M. URL consultato il 17 novembre archiviato dall' url originale il 24 marzo The first church historians to catalogue missionary history provided hagiographic descriptions of their trials, successes, and sometimes even martyrdom. Missionaries were thus visible saints, exemplars of ideal piety in a sea of persistent savagery.

However, by the middle of the twentieth century, an era marked by civil rights movements, anti-colonialism, and growing secularization, missionaries were viewed quite differently. Instead of godly martyrs, historians now described missionaries as arrogant and rapacious imperialists. Christianity became not a saving grace but a monolithic and aggressive force that missionaries imposed upon defiant natives. URL consultato il 17 novembre Baltimore: Johns Hopkins University Press, However, it is a very long time since these attitudes have been held by historians of science.

COUR MULTIVIBRATEUR PDF

Critiche al cristianesimo

Sfide per le chiese confessanti in tempi di emergenza II Sul ruolo dello stato. Sfide per le chiese confessanti in tempi di emergenza IV Sulla fiducia nella scienza. Sfide per le chiese confessanti in tempi di emergenza V Sul come parlarne ai bambini In questi giorni chiusi in casa tutti noi, adulti e bambini, siamo chiamati a misurarci con un mostro tanto aggressivo quanto sfuggente chiamato coronavirus. Resta vero che tanto i bambini quanto gli adulti hanno bisogno di essere rassicurati da medici e scienziati, che in frangenti come questi sono tartassati di domande a cui non possono fornire risposte che si vorrebbero certe ed esaustive. Sono medici e non taumaturghi! Di fronte a questa domanda, ci sono due risposte, tra le altre, che meritano di essere prese in esame. Da un lato, la risposta dello Stato.

BULLIET THE EARTH AND ITS PEOPLES 5TH EDITION PDF

Sign up with Facebook Sign up with Twitter. I don't have a Facebook or a Twitter account. Research and publish the best content. Try Business.

ERA KARL MARX SATANISTA PDF

Skip to main content. Add to Watch list. This listing was ended by the seller because the item is no longer available. Picture Information. Have one to sell? Sell it yourself. Get the item you ordered or get your money back.

KATHAMRITA VOLUME 3 PDF

The Matter-Form Ground Motive was that which drove the thinking of the ancient Greeks, as a dynamic tension between the supposed opposing poles of matter and form. But it was not an arbitrary alliance. Oversimplifying somewhat, they presupposed that all things were composed of matter and form - e. Mud is almost pure matter without form.

Related Articles